Home

LE GARE DEL 20 SETTEMBRE 2015

ANCORA VITTORIA DI MOTOMORENO!!

 

Altra domenica ricca di appuntamenti per l'MTB LOMAZZO e i suoi atleti impegnati su vari fronti.

 

 

A Castelseprio (Va) di scena la Visevar bike gara XC inserita quale prova del Circuito dei Parchi (ampia partecipazione con circa 300 iscritti)

Sul tecnico percorso varesino, altro successo di categoria per Moreno Mastellaro, vincitore nella fascia Over 50, che chiude la sua prova con un ottimo settimo posto assoluto.

Benissimo anche Max Vanzulli che chiude sedicesimo assoluto centrando la top five di categoria e chiudendo quinto nella fascia 21-35 anni.

Gli altri piazzamenti dei nostri atleti:

28^ Fabio Brighenti (14^ fascia 36-49 anni)

47^ Alessandro Conforti (15^ fascia 21-35 anni)

48^ Vincenzo Di Manna (25^ fascia 36-49 anni)

49^ Attilio Crusco (26^ fascia 36-49 anni)

69^ Fabio Lisciandrello (37^ fascia 36-49)

86^ Marco Sassi (26^ fascia 21-35 anni)

101^ Gabriele Roberto Mocchetti (56^ fascia 36-49 anni)

130^ Davide Albertini (71^ fascia 36-49)

171^ Andrea Scioli (94^ fascia 36-49 anni)

Giornata sfortunata per Valerio Milanato e Ivo Orlandi attardati da guai meccanici

 

 

E’ Marco Discacciati a tenere alto i colori dell’Mtb Lomazzo a Galliate (No) alla tradizionale Gajalonga prova del circuito Marcello Bergamo Cup. Discacciati conclude al 45^ posto assoluto, centrando l’undicesimo posto nei Gentlemen.

 

 

A Pian del Tivano (Co) di scena la penultima prova del circuito del Master Cicli Pozzi. Nei senior buon sesto posto di Davide Mattioli, mentre Carlo Clerici è sedicesimo nei Gentlemen: 18^ Roberto Ferri, 23^ Mauro Lecchini.

 

Partecipazione anche alla GF Passo Buole Xtreme di Ala (TN) dei nostri Filippo Cassina e Karin. Il primo chiude la sua ottima prova 86° assoluto e 20^ M1, Karin chiude 223^ assoluta classificandosi ai piedi del podio in 4^ posizione, ancora un'ottima prestazione per lei.

 

Per quanto concerne la strada, ad Albenga, appuntamento con la 107^ edizione della Gf Noberasco. Al via, ed al traguardo, Paolo Montini che chiude la sua fatica con il tempo di 3h32’31” giungendo sesto nei master 3 (40/44). Gara di 116 km (dislivello di 2144 metri) che proponeva la salita del colle di Capruna (da Martinetto) asperità, che dopo un tratto abbastanza facile di 9 km, proponeva 19 km di dura salita.

 

GARA XC VALLE DEL LURA

Banner